• CREDITO AL CONSUMO
    CREDITO AL CONSUMOprov Lodi - Sig.ra Stefania R.

    Ho acquistato in comode rate un frigor big size di tipo americano presso una nota catena di elettrodomestici stipulando un contratto di finanziamento senza interessi in 24 rate per le quali ero in attesa dei bollettini postali, bolletini che nonostante i diversi solleciti non mi sono mai pervenuti, per cui mensilmente provvedevo al pagamento tramite bolletino postale compilato a mano, che puntualmente versavo così come indicatomi dal call center della finanziaria, che purtroppo si era dimenticato di dirmi che il solo nome e cognome del contraente non era sufficente, e che era necessario, ho scoperto in seguito, ai fini della regolare contabilizzazione il numero di contratto, infatti passati i primi mesi regolarmente pagati cominciavo a ricevere a qualunque ora telefonate da parte di soggetti poco disponibili che esigevano il totale del contratto più gli interessi e le spese, a tutti ogni volta provvedo ad inviare il fax dei bollettini senza per altro ottenere alcun risultato, non so dire quante e quante volte ho spiegato e ripetuto le mie ragioni ma dall'altra parte nonostante mi dichiarassero definita la questione, puntualmete si riproponeva da capo tramite altri nuovi soggetti, poi fortuna vuole mi ha conttatto la Sig.na Veronica della Hofer Group, spiego ancora tutto ed invio i fax delle rate sino a quel momento puntualmente pagate tutte entro il giorno 7 del mese, questa volta però l'incaricata sig.na Veronica non solo ne verificava la validità ma si accorgeva che i bollettini erano sprovvisti del numero di contratto identificandoli come "disguidati" che giacciono senza essere attribuiti in quanto mancanti dei riferimenti utili affinchè la finanziaria potesse contabilizzali regolarmente, 5 giorni dopo la pratica era chiusa senza più nulla a richiedere, ma anzi riuscivano a farmi avere i bollettini originali per le rate rimanenti, problema finalmente risolto, ma ci voleva tanto ? Complimenti a chi ha avuto la pazienza per capire intervenire e risolvere, un mio caloroso Grazie.  

  • CREDITO FINANZIARIO
    CREDITO FINANZIARIOPROV. MANTOVA - Sig.ra Laura MARCONI

    prima della Hofer mi hanno contattato diverse società accumunate tutte da modi spicci e piuttosto prepotenti, a tutte ho ripetuto la stessa cosa e cioè: sono stata vittima di uno scippo e con la mia carta d'identità, non so come, hanno chiesto ed ottenuto un finanziamento. A nulla erano valse le mie giustificazioni finchè non ho incontrato sulla mia strada la Dott.ssa Pedercini, che mi ha richiesto copia della denuncia unitamente alla nuova carta d'identità con la mia firma, prontamente confrontata con quella posta sulla copia del contratto richiesto alla finanziaria, risultava evidente anche alla Gentile Dott.ssa che non le somigliava affatto, e che si poteva tranquillamente dire che non era la mia, la Gentile Dott.ssa in possesso di tutti gli elementi necessari ha poi provveduto ad aiutarmi nella stesura di una nuova più dettagliata denuncia che ha poi inoltrato alla Finanziaria, risultato: il mio debito è stato riconosciuto nullo ed ho potuto cancellarmi (cosa che nemmeno sapevo) dalla centrale rischi, un calvario senza fine durato anni di simpatiche telefonate e visite di persone arroganti e minacciose, un caso risolto con gentilezza e professionalità, non posso che limitarmi a ringraziarli tramite questa mia testimonianza di debitore-non-debitore grazie al loro intervento, per il quale temo non abbiano mai ricevuto alcun compenso.

  • CREDITO FINANZIARIO
    CREDITO FINANZIARIOProv. Bergamo - Sig. Andrea CORSINI

    Ho sottoscritto un finanziamento in favore di quello che un tempo era mio cognato prima che si separasse da mia sorella, dandone per scontato il regolare pagamento nonostante la separazione, nel frattempo ho traslocato verso un nuovo comune, trascorsi alcuni anni dove non avevo più memoria del finanziamento, presso il nuovo indirizzo mi vedo raggiungere da un incaricato che documenti alla mano mi indica in oltre 9mila Euro l'ammontare del debito a me intestato, irritato ho reagito forse malamente.. nessuno si era mai permesso di visitarmi avanzando richieste economiche, con l'avviso mi reco il giorno stesso dal mio Avvocato che prende contatto con la Hofer Group richiedendo gli estremi per poter ricostruire la situazione del finanziamento che praticamente, salvo le prime due rate, non era mai stato pagato, ma in tutti quegli anni ? Era sufficente aver cambiato indirizzo per non esser più rintracciati ? Era forse questa la causa per cui la banca non mi rinnovava il solito castelletto ? Mi rivolgo alla Hofer per chiedere il perchè non fossi mai stato informato e se con la banca ci fosse un qualche collegamento. Ovviamente risultavo iscritto nell'albo dei cattivi pagatori, assodato che dall'ex cognato non potevo ottenere alcuna soddisfazione mi sono accordato per un pagamento dilazionato, tramite la Hofer Group srl ho risolto anche la questione cattivi pagatori con una liberatoria che mi ha consentito di ristabilire un normale rapporto bancario lungo di 25 anni, purtroppo mi trovo a pagare un debito non realmente mio ma debbo segnalare che la Hofer Group ha sempre mantenuto calma e serenità anche quando preso dal risentimento ho reagito malamente.

  • FINAZIAMENTO AUTOVETTURA
    FINAZIAMENTO AUTOVETTURAProv. Cremona - dott. Luigi B.

    Nel corso degli utlimi anni le cose non sono andate proprio come mi aspettavo, perso il lavoro sono entrato in una spirale negativa dalla quale causa anche l'età ho avuto qualche difficoltà ad uscirne, ero un dirigente affermato che viveva più che dignitosamente, e faceva vivere la propria famiglia negli agi, avevo contratto alcuni finanziamenti che non avevo avuto alcuna difficoltà ad ottenere sicuro di poterli onorare grazie ad uno stipendio al di sopra della norma ed al fatto che la multinazionale presso la quale lavoravo come dipendente non aveva mai avuto fino a quel momento alcun problema di liquidità, il 5 di ogni mese percepivo 4500 Euro più le spese e l'auto aziendale, per cui presa finalmente la patente ho deciso di regalare a mia figlia una cabrio senza sospettare cosa sarebbe accaduto da li a poco, in breve la multinazionale è stata assorbita da un colosso francese che ha smobilitato lasciamdomi a casa dall'oggi al domani, in esubero mi dissero, proponendomi una buona uscita doppia rispetto alla normale liquidazione contrattuale ho accettato convinto che, da li a breve non avrei avuto problemi a ricollocarmi, il che visto anche i miei 50 anni di allora non è avvenuto e finite le scorte mi sono trovato a lavorare presso una cooperativa a Euro 4,50 l'ora pagati dopo 60 giorni, il crollo emotivo è stato tale che ho perso tutto, compresi gli affetti, ed è in questo mio momento che i vari recupero crediti hanno cominciato a contattarmi da prima via telefono, poi presso il domicilio, poi mi sono SCONTRATO con la Hofer Group, che giustamente mi sollecitava i tanti finanziamenti che avevo in sospeso, superato il primo momento dove non ho saputo trattenermi ho deciso di recarmi nella loro sede per discutere della situazione convinto che avrei dovuto essere accompaganto laddove alle parole fossero seguiti i fatti, nulla di tutto questo, mi hanno aiutato lasciandomi quel tempo utile affinchè trovassi finalmente una vera collocazione che mi ha consentito di saldare tutti i sospesi, e ironia della sorte a sugellare il lieto fine ora come responsabile amministrativo di una Società affido loro le pratiche da recuperare coltivando con la dirigenza un'amicizia alla quale devo più di quanto abbia dato, sono onorato di rendere questa mia testimonianza nei confronti di professionisti corretti e preparati che hanno dimostrato di saper fare distinzioni tra quelli che non vogliono e quelli che come me non potevano. Grazie Hofer

  • LOCAZIONE LEASING
    LOCAZIONE LEASINGprov. Brescia - Sig. Simone Gigliola

    Sono un imprenditore edile che purtroppo è stato risucchiato dalla crisi di settore, dai 25 operai di qualche anno fa ora ne ho 5 ed i macchinari un tempo indispensabili ora sono di troppo, per alcuni (i più recenti ed utili) avevo stipulato delle locazioni in leasing che non avevo più potuto onorare causa insoluti e ritardi di un certo importo con i quali ho dovuto necessariamente fare i conti, la Hofer mi ha dato una mano con un piano dio rientro cambializzato che la società di leasing (non so perchè) non voleva assolutamente concedermi, dandomi quel respiro che al momento mi era necessario, sottolineo che in nessum modo la Hofer è stata scortese o aggressiva diversamente da altri che li hanno preceduti, disposta ad ascoltare i miei problemi per trovare una soluzione che potesse accontentare tutti, vista anche la grave crisi che investe il settore, ho quindi mantenuto operativi i macchinari e proseguito a lavorare onorando puntualmente quella dilazione che la Hofer è riuscita a farmi ottenere, vista la situazione sono diventato a mia volta cliente affidandogli delle fatture insolute per un ammontare totale di oltre 80 mila Euro, che è riuscita a recuperarmi in tempi veramente brevi senza dover sborsare le spese che avrei dovuto sostenere rivolgendomi ad uno studio legale.



 

© 2017 Hofer Group srl - Piva 01595480193 - REA CCIAA: CR-180928 Lic. Questura CR/13